Chiusi da venerdì 30 ottobre i punti di primo intervento di giaveno e venaria

Come da disposizione del Dipartimento interaziendale malattie ed emergenze infettive (Dirmei) e dell’Unità di crisi della Regione Piemonte,l’attività dei Punti di primo intervento (Ppi) di Giaveno e di Venaria sarà temporaneamente sospesa, con l’obiettivo di riorganizzare al meglio i servizi sanitari e ottimizzare le risorse disponibili in funzione delle cure ai pazienti Covid-19.

La chiusura dei Ppi di Giaveno e Venaria avverrà da venerdì 30 ottobre.

I Pronto soccorso degli ospedali di Rivoli, di Pinerolo e di Susa continueranno regolarmente la loro attività e fungeranno da riferimento per tutti i casi di urgenza

Lascia un commento

Aumento Testo