Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche

Il servizio di Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni zootecniche del Dipartimento di
Prevenzione si occupa di:

 

Farmacosorveglianza, farmacovigilanza veterinaria e controllo di residui indesiderati con la seguente attività:

  • Ricerca dei residui indesiderati (anabolizzanti, farmaci, contaminanti ambientali) negli animali allevati e nei prodotti di origine animale;
  • Rilascio di pareri per autorizzazioni alla vendita e per tenuta di scorte di farmaci veterinari e registri ufficiali trattamenti farmacologici;
  • Vigilanza sulla produzione, commercializzazione ed utilizzo del farmaco veterinario in particolare in allevamenti produttori di alimenti per l’uomo.

Vigilanza e controllo latte e produzioni lattiero-casearie:

  • Controllo e verifica su tutta la filiera lattiero casearia: produzione del latte alla stalla, distributori di latte crudo, stabilimenti di produzione latte per uso alimentare, e prodotti lattiero caseari per garantire la sicurezza alimentare mediante verifiche, sopralluoghi, audit e campionamenti ufficiali;
  • Concessione dei pareri per la registrazione e il riconoscimento delle attività sopra descritte.

Controllo e vigilanza sull’alimentazione animale e sulla produzione e distribuzione di mangimi:

  • Verifiche, sopralluoghi, audit e campionamenti ufficiali nel settore mangimistico;
  • Gestione anagrafica informatizzata operatori settore mangimi;
  • Concessione di pareri per la registrazione e il riconoscimento delle attività sopra descritte.

Sorveglianza sul benessere degli animali da reddito e da affezione e controllo e vigilanza sul trasporto animali vivi:

  • Controllo ufficiale per la verifica delle condizioni di detenzione degli animali;
  • Concessione di pareri per l ‘autorizzazione del trasporto animali vivi.

Controllo e vigilanza sulla riproduzione animale:

  • Verifiche e sopralluoghi per garantire il rispetto della normativa (per le seguenti attività: stazioni di monta privata e pubblica, recapiti materiale seminale, centri di fecondazione artificiale, centri di produzione materiale seminale, etc.;
  • Concessione di pareri per le attività sopra riportate.

Protezione dell’ambiente da rischi biologici chimici e fisici derivanti dalle attività zootecniche; tutela dell’allevamento dai rischi di natura ambientale e controllo stoccaggio utilizzazione e /o trasformazione dei sottoprodotti di origine animale:

  • Controlli ufficiali (verifiche, sopralluoghi, audit e campionamenti ufficiali);
  • Concessione di pareri per le attività sopra riportate.

Vigilanza e controllo sugli animali esotici e controllo sull’impiego degli animali nella sperimentazione:

  • Controlli ufficiali;
  • Concessione di pareri.

Dove

Skip to content